lunedì 9 dicembre 2019
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2019/2020
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 


    IL FORUM DI ERIDANO SCHOOL - ASTROLOGIA E DINTORNI

  FORUM - Torna indietro - Torna al Forum - Inserisci una risposta

DOMANDE e RISPOSTE
   
  LETTURA ATTRAVERSO I TAROCCHI ED ATTRAVERSO L'ASTROLOGIA.
discussione inserita da Valentina
 
Cara Lidia,
mi è sorta questa domanda,magari non so,e avrete parlato in lungo ed in largo nel sito,ma qual'è la differenza tra una lettura fatta utilizzando i tarocchi ed un'altra fatta servendosi dell'astrologia?Cosa possono dirci i tarocchi?fino a dove possono spingersi?
Ed invece l'astrologia?
Un saluto
Valentina

____________________________________________________________________________________________________

 RISPOSTE A QUESTA DISCUSSIONE 5 - Inserisci una risposta a questa discussione
 
A CURA DI
inserita il 16/06/2008 14:35:58

- ciao Valentina,
impossibile per me resistere a una domanda quale quella che tu poni..
Considera,comunque il mio intervento solo un supporto a quanto Lidia e forse anche altri ti diranno..
Da tempo coltivo l'amore per discipline lontane nelle quali l'astrologia e la tarologia hanno un posto di rilievo.
I tarocchi proprio perchè strumento in 78 carte di una disciplina simbolica ..aiutano attraverso la decodifica di simboli e icone ad avere un significato e differenziarlo tra arcani maggiori-minori e lame ermetiche.
LEGGERE I TAROCCHI è quindi un viaggio dentro se stessi che dovrebbe essere il vero significato insito poi nella parola arcano che dal latino ci dice che vuol dire "mistero"un mistero che ci accompagna dalla nascita e ci fa operare scelte ....E' ciò che chiamo "il viaggio dell'eroe"che non può
precludere nè archetipi nè miti PRESENTI anche nei tarocchi...
Saprai comunque che esistono modi diversi per accostarsi a queste discipline ..e non penso che sia necessario avvalersi di una -di entrambe o di altre ancora..
Ciò che distingue l'astrologia che qui nel forum viene approfondita ..è che si tratta di astrologia evolutiva -pscicologica ...che non ama il previsionale ..
I tarocchi si avvalgono di ghifli astrologici ..di ..simboli..di miti ..e di evoluzione se si considera il viaggio metaforico..e le previsioni sono pertanto veramente limitate e circoscritte a problematiche più ampie che neanche i tarocchi possono escludere..
IL metodo è sicuramente diverso.....e gli trumenti anche ..pur se a mio parere esiste un mondo di congrue similitudini e di diversità che ne rafforzano il sublime significato ..di ricerca..che è comune..
cilli

cilli-valentina
 
inserita il 16/06/2008 22:08:28

- Cara cilli,
grazie per la tua risposta,quando ho postato la domanda ho pensato anche a te e mi hai risposto.
Io ho una carissima amica che periodicamente si reca a farsi leggere le carte,sinceramente io non ci ho mai creduto ed ho sempre pensato invece che una forte intuizione potesse dare i medesimi risultati se non addirittura migliori (ma in tutto ciò mi esprimo da ingorante in materia), ho notato però,non so,forse sarà sesto senso,che questa amica si fa influenzare nelle decisioni personali nonchè nel modo di agire dalle parole di questa tipa che dice che ci "azzecca" enormemente.Ora io mi chiedevo se i tarocchi o meglio chi li legge davvero è in grado di "leggere il futuro" o se semplicemente si cerca di trovare sempre un nesso con ciò che viene detto?insomma come fa sta tipa ad azzeccarci?Mi rendo conto dell'assurdità di porre questa domanda in un sito che parla di astrologia non in senso previsionale,ma credo che,vista la sensibilità di chi lo frequenta,pur non essendo un argomento in tema,riceverò comunque delle risposte illuminanti.
Un saluto
Valentina

Valentina
 
inserita il 17/06/2008 00:09:14

- intanto chi legge i tarocchi non deve azzeccare ...
leggere i tarocchi vuol dire conoscere il significato delle carte che attraverso simboli possono raccontare ..ciò che sta capitando..se alla capacità di lettura aggiugi un pizzico di intuito e un sentire innato e inspiegabile o spiegabile attraverso altre discipline ..puoi ben capire che anche con i tarocchi si può fare un buon lavoro su se stessi..
ecco ..chi dipende ..da tarocchi non ha ..capito il senso ..e l'importanza di questo strumento divinatorio....
ma è anche vero che sarebbe dipendente da altro..cosa che dovrebbe affronare!!.
ciao...un saluto.cilli

cilli-valentina
 
inserita il 17/06/2008 08:26:11

- cara Valentina,
il punto a mio avviso, non sta nel credere o nel non credere..in quanto, parlo per quanto riguarda l'astrologia perchè conosco poco i tarocchi e devo ammettere che, nonostante mi affascinino tanto in quanto mi piace tutto ciò che è collegato al simbolo, non sono il mio strumento; infatti, escludendo il previsionale che non amo e non pratico, il simbolo è incredibilmente interessante ed in effetti è lo strumento principe anche della psicologia del profondo.. unica che io considero degna di portare questo nome..
Il simbolo è potente in quanto è stato il primo modo di pensare dell'uomo per cui è un bagaglio che ongnuno di noi ha dentro sedimentato e quindi, quando si vanno a leggere ed interpretare i simboli (perchè questo si fa quando si legge un tema natale), è automatico che la persona senta profondamente appartenente questo linguaggio.
E' qualcosa che risuona all'interno e che da' modo di poter comprendere tantissimo della vita di ognuno proprio perchè è la manifestazione di qualcosa che unisce terra e cielo, uomo e cosmo, psiche e mente.
Non credo che vi siano differenze: io ho fatto seminari con una mia allieva che usa i tarocchi con lettura psicologica e, arrivamo alle stesse considerazioni circa la personalità del soggetto esaminato.. lei con i tarocchi ed io con l'astrologia e il tema natale.
Un saluto LIdia


Lidia
 
inserita il 17/06/2008 10:28:18

- Cara Lidia e cilli,
anch'io loa penso esattamente come voi.Astrologia e tarologia ci possono aiutare a scendere sino "agli inferi" della nostre psiche,ci possono servire a conoscerci profondamente.Vi confesso una cosa,io ho sempre avuto la "dote" o meglio diciamo "qualità" di "percepire" le persone,forse saranno i miei forti valori acqua presenti nel mio tema,per quello che vi dicevo che "prevedere il futuro" è una questione di intuito che non ha nulla a che fare con la preveggenza reale.Mi spiego meglio,se una persona racconta una sua storia,una sua situazione,lo sviluppo di ciò è in qualche modo "prevedibile",non ci vogliono qualità "magiche" per dare una risposta.Ecco dove secondo me la gente sbaglia a dire quella ci azzecca.I "veggenti" sono bravi ad azzeccare l'ovvietà delle cose e molti soggetti che si riferiscono a questa gente,non se ne rendono conto,e siccome tizio ha detto che vedrò Giuseppe entro 20 giorni e questo avviene,allora tizio ci prende,è bravo ed io ci credo.In realtà,tizio non ha detto nulla di clamoroso,ma dato un dato oggettivo e sarebbe stato bravo anche se Giuseppe lo si fosse visto entro 40-50 giorni perchè si sa che i "tempi" sono difficili da stabilire.Spero di essere stata chiara in quello che volevo dire.
Un saluto
Valentina

Valentina
 
 
 
1
 
Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010