domenica 18 agosto 2019
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2019/2020
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 


    IL FORUM DI ERIDANO SCHOOL - ASTROLOGIA E DINTORNI

  FORUM - Torna indietro - Torna al Forum - Inserisci una risposta

DOMANDE e RISPOSTE
   
  PER ARABELLO O CHI VUOLE: L'INSODDISFAZIONE!
discussione inserita da viola
 
Caro Arabello mi riaggancio al post di Chiara sugli elementi fuoco. Io ho 5 pianeti fuoco e sono sempre insoddisfatta.
Tempo fa mi avevo fatto una bella analisi sul mio tema e sulla forte spinta verso l'indipendenza in esso evidente (il post era "Plutone e la trasformazione"), ma mi avevi anche avvertito delle necessità (economiche) che mi avrebbero portato a cercare sicurezze e ad accettare alcune condizioni, pesanti per la mia natura.
Hai pienamente indovinato : ho iniziato un nuovo lavoro come impiegata da qualche mese, ma sono insoddisfatta, sia per i sacrifici che ho fatto e che non vedo ripagati, sia perchè i miei sogni erano altri.
Ora vorrei chiederti: ma con quel nettuno al M.C. congiunto al sole e quadrati a Saturno, sono io che ho delle aspettative poco realistiche su di me o significa che dovrò sudare sette camice per raggiungere i miei sogni?
Sto pensando di cercare altro, ma secondo te con Urano in quadratura potrei fare scelte avventate?
Grazie mille.11 dic78 ore 12 Rm.viola

____________________________________________________________________________________________________

 RISPOSTE A QUESTA DISCUSSIONE 9 - Inserisci una risposta a questa discussione
 
A CURA DI
inserita il 08/08/2009 10:04:48

- Buon giorno Viola ,l'urano è fuori dell'orbita di transito di quadratura al sole e nettuno radix congiunto e quindi è gia' passato ,l'hai gia' digerito ....Per quanto riguarda il nettuno in decima congiunto al sole medium ciaeli e quadrati al saturno indica appunto le tue difficolta' a trovare il contenitore- saturno- adatto ad esprimere la tua congiunzione sole-nettuno molto creativa .
Le tue considerazioni esprimono tutte quante il conflitto tra saturno in settima (vergine) che restringe il tuo campo di azione tra bisogni di muoverti in sicurezza con rischi controllati ,misurati che spezza le ali al sole nettuno idealizzato (sagittario) decima che ha un estremo bisogno di volare senza freni ,senza catene ,in liberta' .
Inoltre ,saturno di transito sul tuo saturno radicale ha enfatizzato queste tematiche che si sono espresse con dubbi ,paure di fare scelte sbagliate ,ti sei sentita vittima - una nebulosa che viaggia senza coordinate di riferimento nel firmamento -
C'è scontro tra sogni e realta' ,tra bisogno di sicurezze e voglia di ..volare senza regole .

Ciao




per viola
 
inserita il 08/08/2009 10:28:44

- Cara Viola,

faccio un lavoro creativo che amo molto. Non mi da nessuna sicurezza, spesso i guadagni sono risicati. Ma sto bene in questa condizione perché per me è molto più importante la libertà che mi deriva da questo stato di cose che altro.
Da come ti esprimi, credo che dovresti esaminare te stessa e capire se sei in grado di reggere l'insicurezza che deriva da certe scelte lavorative (non solo in termini economici ma anche psicologici). Il punto è tutto li. Incontro molte persone che mi dicono che sono fortunata a fare il lavoro che faccio ma quando spiego loro il prezzo da pagare per fare questo in termini di impegno (spesso lavoro anche sabati e domeniche) incertezza (a periodi il lavoro manca) rinunce (ti guadagni a malapena uno stipendio normale) responsabilità... subito mi dicono che non riuscirebbero mai a gestire una tale situazione lavorativa.
La domanda che ti devi fare è i tuoi sogni sei disposta a "pagarli" con l'insicurezza?
Perché a parte casi molto fortunati il prezzo da pagare è quello, magari col tempo capirai meglio quali sono le tue priorità e cosa ti fa stare bene veramente.
Allora qualsiasi scelta anche sbagliata non ti metterà in crisi perché seguirai la tua vera natura.
E' un percorso lungo ma hai un sacco di tempo, ceca di fare scelte sentite e tieni conto che i sogni a volte non sono sentiti fino in fondo.
La mia è solo un'esperienza che ti porto.

Agata
 
inserita il 09/08/2009 09:30:38

- Grazie ad entrambi per le vostre risposte.
Arabello scusami, intendevo urano in quadratura a Marte radix!
Per quanto riguarda le mie aspirazioni, vorrei fare il consulente aziendale dove penso che possa trovare significato anche saturno che rappresenti la razionalità e l'organizzazione!Vorrei lavorare con i numeri e con l'analisi.Ditemi se può esser corretto!
Grazie mille.
viola

viola
 
inserita il 10/08/2009 08:52:24

- cara Viola,
se c'è una cosa che deve imparare a fare il fuoco è convivere con la sua eterna insoddisfazione. Ciò è duvuto alla sua impossibilità di vivere l'ordinarietà.. che è anche la cosa più bella che possiede e che lo porta a cercare sempre di essere straordinario e sopra le righe..
Tuttavia, come un fuoco vero, è difficile mantenerlo stabile e sempre ad energia altissima.. chi ha molto fuoco nel tema deve apprendere l'arte di vivere la straordinarietà.. accontentandosi anche dei periodo ordinari in cui mette a posto le cose, le organizza dentro di sè e le stabilizza..
E' però difficile, una vera e propria arte.. Del resto se non fosse insoddisfatto non cercherebbe costantemente come fa..
Un abbraccio Lidia

Lidia
 
inserita il 10/08/2009 12:08:50

- Grazie cara Lidia,
hai risposto anche al mio post .....dura "condanna" per il fuoco ....che deve essere assolutamente trasformata in grande fortuna!!!!
Speriamo di trovare e di avere i giusti strumenti per farlo!!!! Perchè spesso ci si aspetta che ciò arrivi dall'esterno e invece dobbiamo essere noi in primis a comprenderci, a sapere quello che siamo e a utilizzare al meglio i nostri "doni"!!! E' così facile dirlo con le parole, ma così difficile farlo con i fatti!!!!
Cari saluti!!!!

Chiara Inesia

Chiara Inesia
 
inserita il 10/08/2009 13:55:56

- cara Chiara,
non è una condanna.. anzi. Io ho un bel po' di fuoco e, ti assicuro che non saprei vivere diversamente se non entusiasmandomi di mille cose ogni volta.. e poi, sperimentando provando ed anche lasciando ciò che invece non mi va.. Certo, visto da altre componenti questo può anche non essere saggio... ma, questa qualità non è legata strettamente al fuoco che, invece vuole vivere di improvvisazione, di immaginazione, di istintualità e di emozioni potenti.. ricercando sempre ciò che nutre nel profondo.. Del resto non siamo tutti uguali.. ed ogni elemento ha i suoi lati positivi e le sue difficoltà. Noi dobbiamo fare i conti con questa insoddisfazione.. che spinge sempre.. e che vuole vivere sempre ai massimi livelli.
Un bacio Lidia

Lidia
 
inserita il 10/08/2009 16:23:22

- ciao a tutti.
anch'io spesso sono sopraffatta dall'insoddisfazione, io l'ho sempre chiamata inquietudine. ho l'ascendente nell'ariete ma ho sempre pensato che questi stati d'animo fossero piu' portati dal mio urano quadrato alla venere e opposto all'ascendente. tanta insoddisfazione, quasi divina, la trovo nei nettuniani. il fuoco mi da l'idea piu' di quell'atteggiamento di chi è sempre proiettato nel nuovo, come dire chi ha tanto fuoco è come se non avesse tempo per essere insoddisfatto, è già altrove.


elena
 
inserita il 11/08/2009 17:51:58

- Certo cara Lidia,
il segreto sta nel riuscire a vivere pienamente e con consapevolezza il proprio fuoco e il proprio modo di essere .....è sempre questo che fa la differenza, se un uccello vuole essere un pesce o comunque non capisce che è un uccello ....questa è una "condanna" ....è in questo senso che la intendevo.
Cari saluti!!!

Chiara Inesia

Chiara Inesia
 
inserita il 12/08/2009 09:23:58

- Aggiungerei a quanto ha espresso Lidia che non a caso questa straordinarieta' ,questa ricerca del qualcosa di piu' che accomuna i segn di fuoco alla fine se impostata male porta ad insoddisfazioni è collegata a Giove che porta o ad illuminazioni (assieme al suo collega urano) o a eterne insoddisfazioni !!
E' con i transiti negativi di Giove (in aspetto alla venere epr es )che scambiamo spesso amori passionali per semplici dipendenze ; tentativi di cercare amori straordinari che non esistono perche' dettati dalle nostre insoddisfazioni e ..dipendenze !!

Ciao a tutti

arabello
 
 
 
1
 
Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010