martedì 21 agosto 2018
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2018/2019
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 
 
SEGNO DEL MESE DELLA DONNA SU ERIDANOSCHOOL
 
 
 
  dal 23 luglio al 22 agosto
LA DONNA LEONE
 

La nostra eroina possiede caratteristiche marcate e molto visibili: in lei la forza, l’originalità e la passione si mischiano all’orgoglio e alla fierezza; è un femminile strano che poggia sulla creatività e sul bisogno di espressione di sé, sulla forza interna e sulla capacità di essere un punto di riferimento non solo per sé.

E’ una donna che non passa inosservata e che ha bisogno di emergere e di essere al centro dell’attenzione: è una leader capace di condurre, di dare direzione e di trascinare gli altri; non ha alcun problema di inadeguatezza rispetto al mondo maschile e, in tutto, si sente pari all’uomo.

Questa sua forza le crea spesso grandi difficoltà proprio per il suo rapportarsi alla pari con chiunque e in tutte le situazioni: esige rispetto, chiarezza e vuole esprimere le sue potenzialità in cui, di solito, crede pienamente. Non ha timori particolari né complessi di inferiorità: non ama i compromessi e, in questo emerge il suo difetto maggiore che la porta a vedere la vita sempre “o bianca, o nera”. Conosce il suo valore e pretende il rispetto che, generalmente, sa conquistarsi sul campo; è caparbia e volitiva ed ha un Io molto forte che, se sostenuto da una sicurezza interna diventa un punto di forza capace di battersi anche contro i nemici interni, ma in caso di piccole lesioni può diventare il punto di maggior vulnerabilità rendendola particolarmente suscettibile alle critiche e affrontando malissimo le sconfitte.

La sua ombra sta nella fortissima contraddizione tra il bisogno di piacere e di essere al centro dell’attenzione e il troppo forte orgoglio per poterlo ammettere al punto da comportarsi in modo ambivalente e provocatorio per potersi far notare senza ammetterlo a sé stessa. Questo le deriva dalla difficoltà di incanalare bisogni femminili in una energia fortemente maschile che la porta a denigrare comportamenti tipici quali la seduttività e la ricettività che, invece deve recuperare dentro di sé.

La donna Leone deve liberare la parte femminile sostenendola con dignità e chiarezza; allora, la sua innata regalità la porterà a brillare di una luce intensa e personale che tutti vedranno e che la renderanno unica e speciale.

Nel rapporto con l’uomo è passionale, intensa, ha bisogno di calore e sa essere particolarmente generosa ma, i suoi amori non sono mai di grande durata: l’amore per lei deve nutrirsi di gesti eclatanti, di cose fantastiche e di grandi dimostrazioni; vuole sentirsi unica e speciale per il suo partner e, proprio per questo, diventa particolarmente impegnativa sul piano del rapporto: non sopporta la banalità, la mediocrità e i luoghi comuni. E’ intensa e piena di fascino ma pretende tanto e tende con facilità ad annoiarsi soprattutto se il suo uomo non è brillante e se non si mostra costantemente all’altezza delle sue aspettative che, manco a dirlo, sono elevatissime.

Può essere fantastica con i bambini: ama tantissimo l’infanzia con cui mantiene un rapporto privilegiato: è spontanea, ama giocare e divertirsi e spesso sa estrarre dai bambini ciò che di meglio possiedono al loro interno. Questo fa di lei una mamma generosa ed un’insegnante straordinaria.

La sua ombra? Naturalmente grande: può diventare così bisognosa di ammirazione da diventare quasi insopportabile; può essere insicura al punto da volere conferme continue dall’esterno; quando non sa creare personalmente e non ha una buona autostima può proiettare sui figli e sui compagni il suo bisogno di grandiosità e di straordinarietà impedendo a questi la libertà nel tentativo di trovare “luce” attraverso capacità, qualità e risultati altrui di cui impropriamente si vanta. Odia i tradimenti e le mezze verità e, quando questo accade, non sa quasi mai gestire la situazione in modo strategico: è troppo istintiva ed orgogliosa, ma ha anche un difficile rapporto con le sue emozioni e questo le impedisce di affrontare le situazioni in modo calmo ed efficace.

E’ una pessima perdente e incassa con grande difficoltà le sconfitte, anche quelle piccole e insignficanti, la sua delusione è cocente e visibile; se non si mette in contatto con il suo “femminile” viene posseduta da un ossessivo bisogno di vincere ma, se manca di strumenti personali, sposta tutto su chi le è accanto diventando rabbiosa se questi non le porteranno i risultati che lei si aspetta.
L’ombra sembra far perdere alla donna Leone la capacità di donazione di sé che lascia il posto alla pretesa arrogante del “tutto dovuto”; per risolverla deve integrare il senso di umiltà che nasce dall’aver lavorato sulla debolezza.

La donna Leone ha una grandezza ed una regalità naturali ed è questo che la porta ad essere una persona “importante, speciale e sicura di sé”; per queste qualità sarà osservata ma, perché questo accada, deve però essere in contatto con la sua luce interna e la sua creatività: in questo caso sarà generosa e brillante, un vero “faro” che brillerà di luce propria.

 
a cura di Lidia Fassio
Per scoprire le previsioni del nuovo anno clicca qui
Per accedere all'oroscopo del mese clicca qui
Per accedere all'oroscopo del giorno clicca qui
 
 
Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010