martedì 26 settembre 2017
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2017/2018
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 
 
SEGNO DEL MESE DELL'UOMO SU ERIDANOSCHOOL
 
 
 
  dal 23 settembre al 23 ottobre
L'UOMO BILANCIA
 

L’uomo della Bilancia è un venusiano; si tratta di persona con  grande fascino, raffinato e sensibile che desidera essere attorniato da situazioni e cose che riflettano un  buon gusto innato e che appaghino il  senso estetico, sempre molto spiccato.

La Bilancia è un segno femminile e, l’uomo del segno, si trova ad avere  un rapporto molto stretto con Venere, universalmente riconosciuta come la Dea dell’amore, della bellezza e dell’armonia, ma non necessariamente facile da interpretare nell’universo maschile.

In effetti, il nostro eroe è estremamente raffinato anche sul piano psicologico: in  tutte le cose percepisce la duplicità e sente fortemente il bisogno di trovare una  relazione tra le parti,  portandole  ad interagire in modo da creare possibilità di mettere in comune e scambiare; ha anche uno spiccato senso dell’ideale e, per questo  cerca  di costruire attorno a sé un ambiente in cui vi sia piacevolezza e armonizzazione: il suo senso estetico  odia tutto ciò che è grezzo ed incivile: in un certo senso l’uomo del segno odia ciò che è istintivo e naturale e,  in un certo senso,  rappresenta l’impatto  che la “cultura” ha avuto sulla  “natura”: così, lui non ama la sessualità semplice e compulsava, ma l’erotismo che è fortemente impregnato di cultura, raffinatezza  e  desiderio;  non ama la creatività ma l’arte che di essa è l’espressione più sofisticata;  non ama la passione bensì  la relazione psichica, che permette un vero scambio tra le persone; non ama le diatribe esplosive ma cerca attraverso la giustizia, il diritto e il dialogo  di  dirimere  le questioni che potrebbero portare il “far west”   tra gli uomini.  Per giungere a tutto questo ha coltivato a lungo il distacco e l’obiettività, due qualità che gli permettono, in moltissime situazioni,  di essere veramente  “al di sopra delle parti” e in grado di giudicare e di dare pareri, o  di fare consulenze che tendano al miglioramento dei  rapporti umani.

Senza timore di essere smentiti possiamo dire che l’uomo Bilancia  “ama l’umanità in genere” e, per quanto gli è possibile, cerca di facilitare i rapporti sia sul piano personale sia attraverso  vere e proprie professioni.

Il suo spiccato senso estetico lo porta anche ad avere  a che fare con l’arte: oltre a trovare tra le fila della Bilancia numerosi artisti che riescono ad esprimere in modo delicato il loro mondo interiore,  possiamo anche trovare quelli di giudicano l’arte: i critici d’arte hanno spesso valori legati a questo segno. Un’altra delle peculiarità dei nativi è  l’etica, vera e propria vocazione: spesso lo possiamo sentire filosofeggiare su quella che dovrebbe essere l’etica personale o sociale: questa possibilità gli è data proprio dalla capacità di vedere la realtà non perdendo però mai il contatto con  l’ideale, ovvero con  “come dovrebbero essere le cose nella loro perfezione”.
Per sviluppare tutto ciò  l’uomo Bilancia  ha coltivato a lungo i suoi valori, ha lavorato sul “diritto-dovere” ed ha imparato a prendere in considerazione l’altro e gli altri come “diversi ma con gli stessi diritti”  superando così  la logica della prevaricazione e della sopraffazione .

Lo si riconosce  fra mille uomini per la sua pelle molto curata, per la scelta degli  abiti e degli accessori che sa accostare in modo impeccabile, per il profumo che ha portato da sempre, anche quando sembrava assolutamente bandito nel genere maschile, e, infine, per il suo portamento sempre  distinto ed elegante e mai scomposto. Ha una sorta di raffinatezza innata, visibile fin da quando è bambino.

Ovviamente nel panorama zodiacale maschile sembra essere  il vero l’extraterrestre; molto distaccato, parla di cooperazione e di condivisione laddove tutti vogliono competere e conquistare; cerca di mediare anziché di avere ragione a tutti i costi; si cura, tiene al suo fisico, va dall’estetista e può parlarvi ore dell’ultima sfilata di Valentino o di Armani così come dell’inaugurazione della Mostra di Salvador Dalì.  Ama relazionarsi con le donne e odia gli sport violenti e brutali  ma, soprattutto, odia la volgarità e l’aggressività in ogni sua manifestazione.

L’ombra? Come tutti i segni che si manifestano con caratteristiche molto diverse da quelle della cultura imperante, anche l’uomo Bilancia ha un’ombra che  può diventare molto visibile quando nasce e cresce in un contesto che soffoca e  non gli permette di esprimere le sue caratteristiche e  quando si trova in un ambiente grossolano dove la sua sensibilità estetica e la sua voglia  di perfezione vengono derise ed umiliate se non addirittura tacciate di “effeminatezza”; in questi  casi il nostro eroe  si troverà costretto ad amputare chirurgicamente  tutto il meglio di sé, eliminando ciò che è  intrinseco nella sua natura, finendo così per  vivere  “snaturato” e costretto ad esternare  qualità che gli sono del tutto estranee come la competitività, la violenza e la conquista che, all’interno, lo renderanno furioso e bisognoso di  combattere,    proprio nelle donne che, manco a dirlo, gli rifletteranno la sua femminilità interiore, quel lato che ha dovuto sopprimere. 

 
a cura di Lidia Fassio
Per scoprire le previsioni del nuovo anno clicca qui
Per accedere all'oroscopo del mese clicca qui
Per accedere all'oroscopo del giorno clicca qui
 
 
Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010