sabato 31 ottobre 2020
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2020/2021
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 
 

LE RUBRICHE DI ERIDANOSCHOOL - Astrologia e dintorni a cura di Lidia Fassio

RUBRICHE DI ASTROLOGIA

a cura di Giovanni Pelosini 
SIMBOLI ALCHEMICI NEGLI ARCANI
 
SIMBOLI ALCHEMICI NEGLI ARCANI I Tarocchi sono una perfetta macchina filosofica, uno strumento complesso di origine sconosciuta che si sviluppò parallelamente all’alchimia, non solo negli aspetti iconografici e simbolici, ma anche nella sottile funzione speculativa di trasformazione interiore assimilabile alla Grande Opera.

In questa ottica, una delle più grandi difficoltà di interpretazione del linguaggio dei Tarocchi consiste nella decifrazione degli antichi codici, sia perché protetti dalla cultura esoterica degli iniziati, sia per la stessa struttura dei simboli, che sono plurivoci per loro intrinseca natura.

La tradizione alchemica cominciò a diffondersi in Europa probabilmente fra il 1100 ed il 1200 grazie alle prime traduzioni dei trattati magici, astrologici e spagirici dall’arabo, che, a loro volta, tramandavano la tradizione degli antichi testi greci ed egizi.

La simbologia esoterica iniziava a svilupparsi nello stesso tempo, anche iconograficamente, nelle cattedrali gotiche così come nei sodalizi iniziatici, e, poco dopo si ebbero le prime notizie documentate dei Tarocchi in Italia.

Il termine “alchimia” significa “fondere le due parti”, cioè “colare e trasmutare”.

Il concetto si riferisce, nel profondo, all’innata dicotomia implicita nell’essere umano, che deve tendere alla riunificazione, ma innumerevoli altre strade interpretative si aprono alle menti curiose desiderose di viaggiare verso l’eternità.

Il XIV Tarocco esprime bene questa fusione delle due parti distinte: la Temperanza è, infatti, considerato l’Arcano della moderazione e delle soluzioni che si ottengono unendo, miscelando, modulando diverse sostanze, ovvero diverse qualità dell’essere.

Ciò che per uno spagirico è un’abilità tecnica di fusione o di trasmutazione di metalli, per il vero alchimista è la realizzazione della Grande Opera.

La leggendaria Pietra Filosofale si manifesta anche per le virtù che questa lama dei Tarocchi esprime in modo così sublime:

“Un’abile miscela contro il vizio
di vini e d’acqua è il mite stemperare,
che sobriamente all’uomo è assai propizio:
un’alchimia modesta e salutare.
E’ con la diluizione che si acquista
la dolce qualità del moderare:
così serenità alla calma è mista
e la trasmutazione quotidiana
si adatta alla virtù dell’ametista”.


(Dai Tarocchi Pelosini-Santini Del Prete, Arcano XIV, Edizioni Hermatena, 2006)
CLICCA QUI' PER COMPRARE I SANTINI DEL PRETE


 
 
 
Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010