sabato 25 novembre 2017
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2017/2018
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 
 
A SCUOLA DI ASTROLOGIA - L'IDENTITA' IN ASTROLOGIA e PSICOLOGIA
 

Identità in Astrologia e psicologiaPer identità si intende quell’insieme di tratti unici e speciali che si manifestano lungo tutta la vita di un individuo e che sono il frutto di un’infinità di processi che sfuggono alle regole fisse e agli inquadramenti che la scienza vorrebbe dare poiché derivano dall’interazione complessa che l’identità ha mantiene con la psiche (Anima) ossia con la Totalità da cui essa nasce e di cui è espressione.

L’identità è pertanto in perpetuo cambiamento e mutamento; non può mai considerarsi fissa e rigida ma in continua assunzione di nuove piccole forme che la “cambiano” e che, pertanto, la rendono “dinamica” anche nelle sfaccettature che sembrano essere più stabili e “definitive”.

L’identità psicologica è soggetta a tratti ereditari, similmente all’omonima biologica che si forma su tratti ereditati dai genitori e dagli antenati (cromosomi) ma sviluppa poi alcuni geni particolari che si trovano all’interno del D.N.A. e che la distinguono, anche quella psicologica ha tratti ereditari (Archetipi collettivi) su cui si innestano tratti del tutto originali che si strutturano sulla base dell’interazione con l’ambiente e da risposte e reazioni personali.

L’astrologia riconosce l’identità in fattori multipli di cui il SOLE ne è il riassunto e, proprio partendo dall’assunto della complessa varietà presente nell’identità che può non prendere in considerazione il concetto di “differenza individuale”, la stessa riconosce unicità e specialità in un tema natale che è unico. A questo proposito sottolinea anche che la diversità non dovrebbe mai essere motivo di pregiudizio, bensì di stupore e di curiosità in quanto causa e fonte dell’immensa ricchezza della nostra specie.

L’identità è quello che noi chiamiamo IO ovvero, la parte cosciente, quella in cui ci riconosciamo.

L’IO comprende una parte attiva (Sole = Io penso) e da una parte ricettiva (Luna = io sento) e da tre fattori importanti:

Fattori cognitivi: Mercurio che esprime il modo in cui l'Io discrimina, decodifica e interagisce , adattandosi, al mondo circostante comunicando con esso. E' la parte percettiva che lavora attraverso i 5 sensi e che porta dentro le informazioni creando rapporti tra interno ed esterno ed anche tra i due mondi interni;

   

Fattori affettivi: Venere che esprime la modalità in cui noi cerchiamo un adattamento affettivo basato su valori che dirigono le scelte; è la parte valutativa che origina dal senso di piacere. Mi piace = accolgo; non mi piace = respingo. Se le scelte sono giuste producono gratificazione;

   
Fattori affermativi: Marte che è la parte che agisce e che fa delle vere e prorie azioni che consentono all'Io di affermarsi all'esterno e di esprimersi fuori; è anche la parte addetta alla difesa dell'identità sia fisica (sistema immunitario) sia psicologica (combatte per il riconoscimento)

Definire una identità significa limitarla classificandola e costringendola dentro a tratti e parametri che non permettono di vedere la multiformità e la complessità che invece sono presenti.

L’identità è dunque un crogiolo di elementi e di energie contrastanti che vanno dal bene al male, dalla luce all’ombra, dalla creatività alla distruttività e l’uomo che la incarna è il risultato della gestione e dell’integrazione delle varie energie presenti che inizialmente sono contrastanti e laceranti.

L’astrologia mette in evidenza le lacerazioni che sono presenti nell’identità attraverso il rapporto tra pianeti quadrature e opposizioni) e nelle differenti organizzazioni dei bisogni e delle sedi in cui devono essere soddisfatti ed utilizzati creativamente (rapporto segni case), così come riesce ad evidenziare in modo sofisticatissimo le differenti tonalità delle energie presenti favorendo una maggior comprensione della poliedricità dell’identità individuale.

L’identità, ovvero l’IO, può utilizzare tutta una serie di meccanismi difensivi che originano nel momento in cui non è possibile esprimersi per come si è, in termini di spontaneità ed autenticità: l’io, proprio perché si orienta e deve trovare accoglimento nell’ambiente, apprende anche i valori e le regole che sono accettate nell’ambiente stesso e, quando sente che ciò che arriva da dentro (mondo interno) non collima con ciò che si desidera fuori (mondo esterno), nasce il conflitto che richiede un’ opera di mediazione. Quando la mediazione è inefficace perché il conflitto è troppo intenso devono intervenire meccanismi più forti che sono: negazione, rimozione, razionalizzazione, ecc. che sono messi dal Super Io (Saturno)


a cura di Lidia Fassio
Vai alla pagina dell'autore

 
 
 
Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010