martedì 25 aprile 2017
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2017/2018
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 
 
A SCUOLA DI ASTROLOGIA - Il Progetto del Sole in TORO
 

Il viaggio del Toro è imperniato sulla costruzione di sicurezze e di valori personali che gli permettano di andare al di là della sua possessività e del suo egoismo. Il Toro fatica ad allargare la visione del mondo; spesso non vede al di là del suo piccolo territorio, per il quale è disposto a tutto pur di proteggerlo e di non aprirlo a nessuno che non sia della sua famiglia. In questo è rappresentato il suo problema; deve aprirsi, deve costruire una sicurezza che sia interna che gli permetta poi di poter sentirsi rassicurato anche quando è in contatto con altri e con ciò che è diverso dal suo modo di pensare e di comportarsi; per raggiungere questo obiettivo deve abbandonare il suo naturale paraocchi, quello che gli limita la visione imprigionandolo nella ristrettezza di opinioni, nella paura del diverso e del nuovo e, a volte, nel suo bisogno di trattenere e di aggrapparsi alle cose e agli affetti.

Spesso per paura di condividere il Toro perde tutto, esattamente come accadde a Minosse, che, a causa della sua cupidigia, perdette la tranquillità, la moglie ed ebbe come figlio il Minotauro per non restituire a Poseidone il Toro bianco che apparteneva al Dio.

Il Toro deve quindi comprendere che le sicurezze di cui lui ha bisogno devono essere costruite da valori interni e non da beni terreni e materiali , in caso contrario, rischia di perdere.

Deve dunque crearsi un forte senso di sicurezza interna che sia indipendente da ciò che ha all’esterno. Deve distinguere l’ESSERE dall’AVERE costruendosi una sana struttura di valori che guidino le sue scelte verso una realizzazione autentica e gratificante.

La sua OMBRA è rappresentata da: possesso, trattenimento, inglobamento e divoramento, tutte problematiche che gli giungono dalla paura di non avere ciò di cui ha bisogno.

Deve quindi superare il troppo attaccamento alla materialità e deve sconfiggere la rigidità che deriva dall’incapacità di ascolto del mondo. La sua proverbiale pazienza può diventare una reale qualità utilizzabile per la costruzione delle sue sicurezze ma non deve tradursi in immobilità.

L’incapacità di riconoscere il suo lato oscuro lo porta ad essere arido ed avido, egoista. Deve farsi una base sicura che gli consenta di sentirsi veramente sostenuto in ogni momento dalle sue immense risorse interiori ; il suo compito è quello di concentrare al massimo l’energia per poi renderla utilizzabile; non deve in alcun modo trattenerla, altrimenti questa diventa stagnante e, come tale, pericolosa.

Il suo glifo è un Toro, animale maschile, simbolo di fertilità e di fecondità, quasi a significare un nucleo di forza, di istintività e di aggressività non ben identificato a livello cosciente che deve divenire “sostanza vera” da rendere produttiva.

Il Toro contrappone un’ombra molto oscura che compensa il suo comportamento cosciente, che ritiene essere sempre lineare, chiaro, bonario e spesso ingenuo: in realtà possiede una innata diffidenza che nasce dalla sua scarsa dinamicità mentale e dalla carenza di astuzia e di curiosità verso il mondo; è questo che tende a renderlo insicuro e pauroso e quindi incapace di dare fiducia piena a chi e a ciò che non conosce ma anche alle sue risorse interiori.

Solo quando farà luce su questa parte il Toro potrà rivelare appieno la sua parte positiva, che consiste nel dare affetto, protezione e contenimento e nell’affermare il valore della vita sopra qualunque altro valore effimero, alimentandola e nutrendola.


a cura di Lidia Fassio
Vai alla pagina dell'autore

 
 
 
Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010