giovedì 19 settembre 2019
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2019/2020
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 
DIZIONARIO DEI SIMBOLI: Ponte di unione tra il presente e l'eternità.
 
 
DELFINO SOLARE E MERCURIALE
 
Quando un delfino attraversa il nostro sentiero è sempre un avvenimento “magico” e fortemente simbolico: poco importa che l’incontro avvenga realmente sul mare, sul piano fisico, ovvero che un sogno ci faccia vivere questa esperienza sul piano astrale, o che semplicemente ci si imbatta, in immagini o racconti di delfini.
In ogni caso avremo incontrato prima di tutto un archetipo, avremo ricevuto un messaggio dell’Anima, una scheggia di quel fantastico mondo dimenticato in cui ancora si parla il linguaggio universale dei simboli.

Ecco allora il brioso delfino saltare fuori dall’acqua a ricordare come il gioco sia un’attività sacra, non così distante come può apparire dall’arte di divinare il futuro.
Narrano, infatti, gli antichi miti che Apollo scelse di apparire sotto le sembianze di un delfino per nominare i sacerdoti del tempio oracolare che, non a caso, prese il nome di Delfi.

Animale solare quindi, spesso chiamato “re” delle creature del mare, così come il leone lo è di quelle terrestri. La corrispondenza simbolica fra leone e delfino è confermata anche dagli Inni Omerici, che raccontano di come Dioniso, in forma di feroce leone, trasformi una ciurma di ostili pirati in amichevoli delfini.

Anche Poseidone era uso trasfigurarsi in delfino e tale animale non mancava quasi mai nell’iconografia del dio del mare, al pari del tridente.
Ne ricaviamo un’immagine simbolica complessa, sia nettuniana sia solare, mistica ed amichevole nello stesso tempo.
Ma da quando i delfini accompagnarono trionfalmente a Cipro la dea Afrodite, sorta dalla spuma delle acque, furono anche simbolo d’amore, spesso in compagnia di Eros, ed anche emblema dell’incondizionato amore per i figli, dell’amore coniugale, dell’affetto per gli amici ed i compagni.

Un affetto e un amore che spesso questi animali provano anche per gli umani, per i marinai e i naufraghi in difficoltà, ma soprattutto per i bambini, se vogliamo prestare fede agli innumerevoli racconti, antichi e moderni, che parlano di salvataggi e di fraterna amicizia tra giovani e delfini.
Si tratta di una vera e propria affinità elettiva fra i simpatici mammiferi marini ed i piccoli umani, che, al di là della complessità delle valenze di natura astrologica e mitologica, mette in evidenza soprattutto la loro natura mercuriale.

I miti sono ricchi di episodi in cui i delfini dimostrano una grande amicizia per l’uomo, quasi come se lo considerassero un membro della loro specie; una specie evoluta che privilegia l’intelligenza e la capacità di comunicare, lo spirito di gruppo e la gioia di vivere giocando, come eterni bambini.

Secondo Erodoto il musico Arione divenne amico dei delfini grazie alla musica apollinea della lira ed al suo canto, e fu da loro salvato, quando i pirati lo volevano annegare per derubarlo: per ricordare questo episodio la Lira di Arione ed il Delfino che lo prese sul dorso furono trasformati in costellazioni.
Anche Taras cavalcò un delfino sullo Ionio per fondare la città di Taranto, che da lui prese il nome, e Plutarco narra di Odisseo, grato ad un delfino che aveva salvato il piccolo Telemaco caduto in mare.
Plinio il Vecchio ed Eliano ci raccontano di giovinetti in groppa ad amici delfini, compagni di giochi affezionati fino alla morte e talvolta sepolti nella stessa tomba affinché facessero insieme anche l’ultimo viaggio.
Sempre Plinio rammenta i delfini come i migliori alleati dei pescatori, con i quali dividono le prede.
Ed anche Dante ci ricorda l’amichevole ammonimento dei delfini ai marinai, quando sta per avvicinarsi una tempesta (Inferno, XXII, 19-21):
“Come i dalfini, quando fanno segno
a’ marinar con l’arco de la schiena,
che s’argomentin di campar lor legno …”

Allegro compagno di giochi e divertente acrobata marino, il delfino ama la compagnia dei propri simili, ma mostra di gradire anche quella dell’uomo. La sua intelligenza e la capacità di adattamento sono effettivamente degne di nota e dimostrate dai fatti oltre che dai miti.
Uno speciale patto di alleanza lo lega ai giovani esseri umani, con i quali condivide agilità, socievolezza e naturale simpatia, oltre al fatto di essere glabro, come gli umani prima dell’adolescenza.

Tutte queste qualità ricordano soprattutto Mercurio, il dio giovinetto amante del gioco, ma anche il dio psicopompo, accompagnatore dei morti nelle profondità degli Inferi; e servono ad integrare la simbologia complessa del delfino, così come l’iconografia cristiana la riprese da quella pagana: amico, consigliere, Salvatore, coraggioso compagno delle Anime che trasmigrano.
 
 
CLICCA SU UNA LETTERA DELL'ALFABETO
 
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M
N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z
 

Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010


Oroscopo di settembre
E' stato inserito l'oroscopo del mese di settembre. Buona lettura.

Oroscopo del mese di luglio
E' stato inserito l'oroscopo del mese di luglio.. BUONA LETTURA..

oroscopo mese di maggio
cari amici e visitatori, è stato inserito l'oroscopo del mese di maggio.. Buona lettura

OROSCOPO DI APRILE 2019
E' stato inserito l'oroscopo del mese di aprile. buona lettura

FESTIVAL DELLA CARNE DI CANE... leggi....
Riceviamo da Diana Lanciotti, fondatrice del FONDO AMICI DI PACO questa bellissima lettera dal titolo "ME LO MANGIO…. DI BACI!".

Essendo amici degli animali, volentieri pubblichiamo per i nostri visitatori e lettori.


Conferenza ERIDANOSCHOOL ad ADRIA
Il 29 di marzo alle h. 18,30 presso la libreria di ADRIA (Rovigo) - via Cairoli, 12 - Elena Arfè - docente ERIDANOSCHOOL - terrà una conferenza dal titolo: "IL VIAGGIO DELL'EROE NEI 12 SEGNI".

Ingresso libero


INSERITO OROSCOPO DEL MESE
E' stato inserito l'oroscopo del mese di marzo 2019. Buona lettura.

OROSCOPO DEL 2019
cari amici e visitatori,
oggi è stato inserito l'oroscopo dell'anno redatto da LIDIA FASSIO. Buona lettura e buon 2019 a tutti; che sia un anno di successi e di crescita personale.


INSERITO OROSCOPO DI GENNAIO 2019
E' stato inserito l'oroscopo del mese di gennaio 2019.
A giorni quello dell'anno.. redatto da Lidia Fassio


SALSOMAGGIORE TERME 4 - 5- 6 GENNAIO 2019
Nei giorni 4 - 5 e 6 gennaio a SALSOMAGGIORE TERME, presso il Palazzo dei Congressi di viale Giandomenico Romagnosi, 7 si terrà il primo festival dedicato alle discipline astrologiche tarologiche.

www.auspiciafestival.it