martedì 19 marzo 2019
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2019/2020
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 


    IL FORUM DI ERIDANO SCHOOL - ASTROLOGIA E DINTORNI

  FORUM - Torna indietro - Torna al Forum - Inserisci una risposta

AFORISMI
   
  LE PISTE SBAGLIATE CHE SEGUONO LE DONNE.
discussione inserita da Shay
 

LE PISTE SBAGLIATE CHE SEGUONO LE DONNE...

Le donne spesso commettono l’errore di cercare la loro anima femminile nei posti sbagliati, per esempio in un uomo: un marito, un amante, un compagno fedele, un avventuriero, un poeta, un amico della porta accanto, un ladro, un cavaliere d’onore.

Ma l’anima va cercata dentro di sé. Dagli uomini bisogna andarci con quella, non alla ricerca di quella.

Si arriva a mani vuote da un uomo senza la propria anima femminile.
Si arriva fragili, poco protette, vulnerabili ai suoi complimenti e alle sue critiche, dipendenti o in fuga, voraci o anoressiche, ipersensibili o anestetizzate.

Ci sono delle volte in cui, invece, le donne sentono sì un richiamo interiore, ma intanto fissano con uno spillo la relazione con se stesse.
L’agganciano da qualche parte, precaria. Basta una strattonata, un movimento brusco, una folata di vento, e cade.

Lo spillo si stacca.
E le punge.

«Ahi» dicono.
«Cosa mi ha punto?» si domandano.

Spesso si dimenticano di aver appeso se stesse da qualche parte, di essersi lasciate lì, con quello spillo che le tiene precarie e svolazzanti.

Uomini e spilli sono piste sbagliate per chi vuole andare alla scoperta dell’anima femminile.

(dal libro "OLOFEM Femminile Sconosciuto" di Simona Oberhammer)

____________________________________________________________________________________________________

 RISPOSTE A QUESTA DISCUSSIONE 20 - Inserisci una risposta a questa discussione
 
A CURA DI
inserita il 03/09/2012 11:11:14

- Le tue parole arrivano sempre... centrate e... al momento giusto.
Quello che ho appena letto mi è servito...

...grazie Shay.
Ti penso sempre anima libera ;)
Bacio

Stef
 
inserita il 03/09/2012 11:47:31

- Stellina Cara!!!

In effetti le ho postate per te e Elisa,questo ho percepito dentro mentre leggevo...un dono per voi.

Grazie a te per la conferma
sono felice ti siano state utili e nel momento in cui ti serviva

Ti penso anch'io!!
In questo periodo sono più selvatica di sempre,rispettando prima di tutto ciò che sento io sempre di più!!
Anche se ho ancora tanto da imparare dare e ricevere vado avanti con amore rispetto umiltà e tanto coraggio cercando di trovare sempre le sincronicità che mi guidano nel percorso di crescita tra corsi formazione libri e persone!!

Ti abbraccio forte

Shay
 
inserita il 03/09/2012 11:58:48

- Sentiti questa : http://www.youtube.com/watch?v=ut6CCsTkqyc&feature=youtu.be

Shay x Stef
 
inserita il 03/09/2012 12:42:47

- Ciao Shay,
hai fatto bene a postare il brano tratto dal libro della Oberhammer.

Spesso le donne arrivano a questa consapevolezza solo dopo aver vissuto sulla propria pelle tante esperienze dolorose...per ri-entrare in contatto con la loro anima... e non tutte ci riescono. E' importante, invece, che le donne siano educate sin da piccole a vivere la loro anima femminile, e soprattutto oggi, che la stanno perdendo sempre di più, colpa anche dei modelli sociali, che non rispettano per niente la vera femminilità.

Glicine
 
inserita il 03/09/2012 12:42:55

- Ciao Shay,
hai fatto bene a postare il brano tratto dal libro della Oberhammer.

Spesso le donne arrivano a questa consapevolezza solo dopo aver vissuto sulla propria pelle tante esperienze dolorose...per ri-entrare in contatto con la loro anima... e non tutte ci riescono. E' importante, invece, che le donne siano educate sin da piccole a vivere la loro anima femminile, e soprattutto oggi, che la stanno perdendo sempre di più, colpa anche dei modelli sociali, che non rispettano per niente la vera femminilità.

Glicine
 
inserita il 03/09/2012 16:41:01

- Ciao Glicine,

pubblico solo ciò che dopo aver studiato con libri, corsi, seminari ho fatto mio nella vita reale concreta di ogni giorno e in ogni situazione di vita.

Purtoppo per arrivare a comprendere alcune dinamiche ripetitive della propria vita, bisogna sbatterci il muso le volte che serve,(a prescindere che si parli di uomini o donne) finchè pian piano si inizia a risvegliare un frammento dell'anima selvaggia presente in ogni donna, poi da li dipenderà dalla volontà di ognuna scegliere se cambiare la propria vita smettendo di fare le vittime e darsi la zappa sui piedi da sole, o liberarsi dai condizionamenti lavorando su di se sia con insegnanti che corsi etc, volere è potere ma ognuno ha i suoi tempi, ci sono libri pilastri da leggere rileggere studiare esercitarsi con volontà ad applicarli, da Donne che corrono coi lupi, a donne che amano troppo, a le 5 ferite come guarirle , come smettere di farsi le seghe mentali etc, per non parlare poi del gratis hoponopono alla portata di tutti sul web!!!Basta cercare, non si può sempre domandare a destra e manca per ogni cosa e dare via così il proprio potere personale!!!

Abbiamo la grande fortuna di avere google basta digitare una parola nel tuo caso GLICINE simbologia significato etc, fiore di che pianeta etc e ti sia apre il mondo!!Perchè ti sei scelta questo nome, proprio tu che hai scritto un post su sincronicità e legge di attrazione? L'incidente di cui parli può avere un altra simbologia lo sai, hai mai letto qualcosa su la sindrome degli antenati, date che si ripetono stessi nomi stesse ripetizioni etc.

Non credo nella colpa nè verso il maschi nè verso la donna, come direbbe il grande Bert Hellinger: riconoscere ciò che è, ognuno ci dà solo quello che è in grado di dare secondo le sue antiche ferite irretimenti blocchi legati a antenati, debiti di gioco,o violenze sessuali fatte e subite durante le guerre etc.

La vita è immensa è magnifica, basta decidere di spostare il proprio dramma momentaneo o ferita con l'aiuto di persone preparate e competenti,che qui è Lidia in primis un dono, e ti assicuro che la prospettiva cambia, ma ognuno decide si stare con il suo archetipo di vittima o carnefice, peccato che siamo solo noi a creare la nostra realtà in piena responsabilità con ogni pensiero che emettiamo finchè troviamo qualcuno che continua ad ascoltare lo stesso nostro disco o qualcuno che ti dice mi hai rotto perchè ti stai buttando via ti stai perdendo la vita!!

Un abbraccioo

Shay
 
inserita il 03/09/2012 16:48:07

- Non credo inoltre che il termine giusto o sbagliato sia adatto al mio vissuto e vocabolario, per me esiste solo l'ESPERIENZA... e i risultati concreti interiori e emotivi che ci dà, che fanno delle persone ciò che scelgono di divenire!

Grazie per questa riflessione che mi hai indotto!!
Posto questo pezzo meraviglioso della Tamaro che mi ha guidato negli anni:

Quando la strada alle tue spalle è più lunga di quella che hai davanti, vedi una cosa che non avevi mai visto prima: la via che hai percorso non era dritta ma piena di bivi, ad ogni passo c'era una freccia che indicava una direzione diversa; da lì si dipartiva un viottolo, da là una stradina erbosa che si perdeva nei boschi. Qualcuna di queste deviazioni l'hai imboccata senza accorgertene, qualcun'altra non l'avevi neanche vista; quelle che hai trascurato non sai dove ti avrebbero condotto, se in un posto migliore o peggiore; non lo sai ma ugualmente provi rimpianto. Potevi fare una cosa e non l'hai fatta, sei tornato indietro invece di andare avanti. Il gioco dell'oca, te lo ricordi? La vita procede pressappoco allo stesso modo. Lungo i bivi della tua strada incontri le altre vite, conoscerle o non conoscerle, viverle o non viverle a fondo o lasciarle perdere dipende soltanto dalla scelta che fai in un attimo; anche se non lo sai, tra proseguire dritto o deviare spesso si gioca la tua esistenza, quella di chi ti sta vicino.



Shay
 
inserita il 03/09/2012 17:53:15

- E il classico esempio del treno che passa se non lo prendi al volo sei del gatto.Anche certe situazioni sembrano create apposta dal destino ...

francesco
 
inserita il 03/09/2012 18:12:00

- Conosco Bert Hellinger, i libri che hai nominato, ho oponopono, e altro....
Un abbraccio anche a te.


Glicine
 
inserita il 03/09/2012 18:22:34

- Ciao Glicine,
allora perchè parli di colpa dei modelli sociali, se conosci Hellinger Hoponopono etc...?

Shay
 
 
 
1 l 2
 
Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010