mercoledý 20 gennaio 2021
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2021/2022
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 
 
INTRODUZIONE ALL'OROSCOPO 2008 - SEGNI D'ACQUA
 

I tre segni d’acqua saranno tutti sollecitati ma si troveranno ad affrontare situazioni dissimili tra loro.
L’acqua riguarda la possibilità di comprendere e di dare voce a ciò che si muove al di sotto delle coscienze: sono segni molto attenti a cosa accade attorno sul piano istintivo ed emotivo e tendono a catalizzare grandi bisogni collettivi spesso anche prima che questi diventino manifesti. L’acqua è porosa e tende per questo a catturare tutti i movimenti sotterranei in modo da portarli alla luce e alla coscienza in modo che possano trovare soluzione.
Questo elemento è destinato ad integrare e digerire le grandi trasformazioni, accompagnando così i grandi processi di crescita collettivi e il superamento di certe dinamiche inconsce che, in caso contrario, minano alla base ciò che le coscienze portano avanti.
L’acqua però, in caso di abbassamento di coscienza, può però condurre altrettanto bene i drammi collettivi, le paure, le ansie e la rabbia collettiva. Così, la società può trovarsi a dover fare i conti con le scorie, con gli irrisolti e con tutto ciò che è stato trattenuto da tempo e che necessita di una catarsi e di un rinnovamento.
Tutto ciò che alimenta l’ombra è legato alle emozioni e agli istinti non canalizzati bene e spesso neppure percepiti; gli stessi possono essere alimentati dalle ingiustizie, dalle sensazioni di aver sofferto e patito a causa di qualcosa di esterno: tutto ciò che si trattiene va ad alimentare l’ombra collettiva che si nutre di quella individuale e di tutti i risentimenti e le rivendicazioni coltivate nel privato e tra le persone, nonché tra gruppi di persone.

Lo Scorpione sarà il più avvantaggiato dei tre; i transiti di Plutone e Giove nel Capricorno, di Urano in Pesci e di Saturno in sestile dalla Vergine saranno di grande vantaggio agli amici un po’ tenebrosi che sapranno sicuramente utilizzare molto bene certe energie, soprattutto quelle di Plutone che è il loro pianeta. E’ indubbio che certi temi scottanti saranno portati in primo piano: per esempio il tema del petrolio che è caro a questo segno potrebbe essere affrontato in modo più razionale da parte di chi gestisce il potere. Certo, Plutone potrebbe anche sostenere certi poteri occulti, anche se Saturno e Giove sono meno restii rispetto a questa opportunità.
Il tema dell’eutanasia potrebbe essere tra le cose che interessano lo scorpione che è sempre molto vicino ai discorsi della morte e della sofferenza. Una legge importante potrebbe essere fatta su questo tema.
Indubbio che anche il movimento di grandi capitali potrebbe tornare ad essere in primo piano. In una fase economicamente difficile, potrebbe esserci nuovamente la tentazione di occultare all’estero grandi capitali.
I paesi arabi dovrebbero trovare un po’ più di stabilità visto che sono sotto il segno dello Scorpione e, forse, anche nella zona di Israele, Palestina e Libano potrebbero aprirsi degli spiragli di trattativa un po’ più consistenti.
Gli Scorpioni dovranno far luce sulle loro dinamiche di potere che spesso li attanagliano togliendo loro serenità e direzionalità.

Il Cancro si troverà i due pieneti in Capricorno in opposizione, Urano in trigono e Saturno in sestile: alti e bassi lo caratterizzeranno, soprattutto quando saranno costretti, loro malgrado ad ospitare Marte per circa sei mesi.
Nuovamente torneranno in primo piano i temi della famiglia, soprattutto quele multietniche e quelle non ordinarie che vorrebbero essere anch’esse riconosciute. Il segno è anche molto sensibile all’infanzia e, forse, ci saranno più attenzioni verso di essa , soprattutto per quanto concerne la tragica questione della pedofilia e degli abusi sui minori.
Sarebbe sperabile che si ritornasse anche ad una particolare attenzione sulle violenze sulle donne; negli ultimi tempi si è assistito ad una fortissima recrudescenza, riproponendo così drammi che sembravano destinati alla storia.

Un passo avanti nell’evoluzione sociale si potrà avere nel momento in cui ci si fa carico maggiore del disagio collettivo che, altrimenti, rischia di far ritornare a paure che sembravano del tutto superate.

Il Cancro avrà comunque un anno di fuoco: le insoddisfazioni saranno all’ordine del giorno: Giove farà sentire il suo peso soprattutto laddove non si sono ancora affrontate le necessarie crescite e permangono certi infantilismi soprattutto a livello relazionale. Plutone comincerà ad instaurare movimenti sotterranei profondi, non ancora prettamente visibili, anche se già percepiti sul piano umorale. Laddove permangono situazioni di dipendenza li’ ci saranno sofferenze da affrontare per potersi affrancare come vogliono i pianeti dal Capricorno. L’ingresso di Marte farà fare il bello e il cattivo tempo ai nativi che poco reggono questo tipo di energia. Marzo e aprile saranno i più difficili: ci saranno irritazioni, contrattempi, nervosismo ed isteria e spesso la sensazione di essere forzati dalla vita. I nativi dovranno fare attenzione a non agire troppo senza pensare presi solamente dalla necessità di far terminare la tensione, per loro intollerabile.

I Pesci anch’essi, da un lato avranno Giove e Plutone in sestile, Urano che li spingerà a non fermarsi e ad andare avanti trovando nuove vie e nuove possibilità, dall’altra però si troveranno a fare i conti con Saturno che richiederà struttura e affidabilità anche laddove per loro non è facile impegnarsi.

Certo, Urano li spinge a cambiare, a liberarsi della loro passività e del loro trattenere le cose che li porta a sentirsi vittime della società; l’energia di Urano li vuole più attivi, più motivati e più liberi di poter vivere in maniera più sana, libera e solidale.

Ci sono grandi cambiamenti in vista soprattutto per la seconda decade dei segni che verrà spinta a muoversi e ad intraprendere qualcosa di nuovo molto di più delle altre due. Tra l’altro si troveranno ad essere alimentati da Giove che con la sua energia propulsiva spingerà per una crescita e vari cambiamenti di rotta, ma anche verso la risoluzione delle situazioni. I Pesci sono molto attenti ai temi della spiritualità; c’è un fortissimo bisogno di ritornare a vivere in maniera più consona ai grandi principi spirituali che richiamano l’uomo a valori quali la pace, il sostegno ai deboli e a coloro che sono meno fortunati nel mondo.
Sicuramente il tema dell’alimentazione per tutti, dell’acqua e delle malattie che ancora flagellano l’umanità in Africa e in paesi dove regna la guerra e il terrore, sono molto sentite dai Pesci e, con i pianeti in Capricorno potrebbero esserci anche fondi devoluti per questa finalità.

I Pesci dovranno anche imparare a diventare più attivi utilizzando di più il lato intuitivo ma soprattutto imparando a sperimentare le cose sul campo e non solo a livello mentale.

Sul piano collettivo, le grandi energie sotterranee dell’acqua saranno sicuramente in movimento, ma saranno abilmente contrastate dalla Terra e da Saturno che comunque appoggerà lo Scorpione e il Cancro cercando di contrastare le energie compulsive.
I Pesci si troveranno a fare i conti con il Grande Vecchio che però tenderà a portare maggior valutazione e capacità di affrontare in modo migliore le necessità impellenti ma anche le responsabilità personali e collettive.

Elementi
Elemento di Fuoco
Elemento di Terra
Elemento d'Aria
Elemento d'acqua

 
 
Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010