domenica 30 aprile 2017
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2017/2018
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 
 

LE RUBRICHE DI ERIDANOSCHOOL - Astrologia e dintorni a cura di Lidia Fassio

RUBRICHE DI ASTROLOGIA

a cura di Sandra Zagatti 
AROMATERAPIA E TRANSITI PER L’ACQUARIO
 
AROMATERAPIA E TRANSITI PER L’ACQUARIO Nel mese di febbraio, il segno dell’Acquario sarà davvero protagonista: non solo per il passaggio del Sole di compleanno, ma perché molti pianeti si affolleranno nei suoi gradi: Giove e Nettuno, come sappiamo, ma anche Marte e poi Mercurio. Uno stellium del genere sarà un incredibile stimolo di energia creativa, ma potrebbe risultare persino eccessivo per i nativi Acquario, sempre molto reattivi sul piano psichico e neurovascolare.
Per trasformare tanta energia in una sinergia positivamente efficace, utilizzandola quindi in modo consapevole, finalizzato e costruttivo, può essere utile una miscela aromaterapica che riunisca i messaggi evocativi dei principali pianeti, integrandoli sulla base stagionale del segno.
Giove, Marte e Sole portano un’energia di Fuoco calda, vitale, fiera e fiduciosa, che può essere ben rappresentata dall’olio essenziale di Cannella (nota di cuore). E’ infatti un aroma avvolgente, che sostiene la creatività, l’ispirazione, stimola il sistema nervoso senza agitare, anzi calmando lo stress ed infondendo calore ed ottimismo… come un sorriso spontaneo. Per dare corpo a questo afflato emozionale, si può affiancare il Muschio di Quercia (nota di base), che rinforza i caratteri più deboli e stabilizza quelli già forti ma dispersivi. E’ un aroma delicato ma persistente, che incoraggia un atteggiamento costruttivo e determinato nei confronti della vita e aggiunge quindi spessore all’esuberanza della Cannella, permettendo di comunicare alle persone vicine un messaggio non solo idealistico ma più concreto e rassicurante.
A questo punto, si può alleggerire e rinfrescare la miscela con una nota di testa, più volatile e immediata nella sua comunicazione, interna ed esterna. Le conifere e gli agrumi offrono oli essenziali particolarmente adatti al segno dell’Acquario, ma in particolare consiglierei l’Abete Bianco, più adatto quando è necessario uno sforzo di concentrazione intenso, oppure il Limone, impareggiabile nel mantenere lucidità mentale nei tempi lunghi. O entrambi, ovviamente.
Nessun olio essenziale va usato direttamente a contatto con la pelle, tanto meno quello di Cannella, che può essere irritante e sensibilizzante. Il mio consiglio è di utilizzare un olio vegetale biologico come veicolante, ad esempio l’olio di mandorle dolci o di girasole. In una boccettina di 10 ml si possono aggiungere 10 gocce di oli essenziali in queste proporzioni: 3 gocce di o.e. di cannella, 3 di muschio di quercia, e 4 di limone e/o abete bianco; in questo modo può essere applicato sulla pelle dei polsi o del collo. Per una quantità di olio vegetale di 100 ml, saranno sufficienti 20 gocce totali di oli essenziali, e la miscela sarà ideale per massaggi distensivi e sottilmente erotizzanti; sostituendo l’olio con panna, yogurt o latte si può profumare l’acqua della vasca per godersi un bagno che rilassi il corpo e la mente, stimolando sentimenti propositivi e intuizioni creative. Gli oli essenziali puri possono invece essere usati nei diffusori aromaterapici o nelle vaschette dei termosifoni.
Provando questi diversi utilizzi, durante il mese di febbraio, la percezione del profumo cambierà come cambieranno i pensieri e le emozioni, e chi vuole lavorare su sé stesso potrà annotare tali cambiamenti per meglio partecipare alla danza della natura che sta già preparandosi alla nuova stagione.

 
 
 
Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010