martedì 30 maggio 2017
Blog di Lidia Fassio
Contatti
Richiedi informazioni
Organizza un corso
Collabora con noi
Sondaggio
Lidia Fassio
I Docenti
Scuola d'Astrologia
Scuola Itinerante
Corso di formazione
Corsi Propedeutici
Corsi Esperienziali
Astrologia Karmica
Corsi Estivi/Eventi
Corsi Online
Seminari di Astrologia
Astrologia Evolutiva
Storia dell'Astrologia
Rubriche di Astrologia
Articoli di Astrologia
Astrologia Psicologia
A scuola di Astrologia
Astrologica
Astrologia Studi
Astrologia Libri
News di Astrologia
Good News
Oroscopo del giorno
Oroscopo del Mese
Oroscopo dell'anno
Segno del Mese
Tema Natale
Consulenza Astrologica
Counselling Astrologico
Blog di Lidia Fassio
Il Diario di S. Zagatti
Laboratorio dei sogni
Forum di Astrologia
 

CALCOLI ASTROLOGICI
     Tema Natale
     Tema di Coppia
     Transiti
     Transiti del giono
     Cielo del Giorno

MULTIMEDIA
     Video di Astrologia
     La TV di Eridanoschool

 

NEGOZIO ONLINE

IDEE REGALO
     Tema natale stampato

TEMA NATALE
     Bambino
     Sinastria
     Transiti
     Integrato
     Psicologico

OROSCOPI A TEMA
     Lavoro
     Partner Ideale
     Famiglia

CONSULTI TELEFONICI
     con Lidia Fassio

OROSCOPO KARMICO
     con Tiziana Ghirardini

DOMANDE/RISPOSTE
    Risposte Online

CORSI ONLINE
    Propedeutico

ALBATROS
    Rivista di Astrologia

SCUOLA ACCREDITATA
COUNSELOR OLISTICO
OPERATORE OLISTICO

CORSI
CALENDARIO CORSI
CONFERENZE
SEMINARI
CORSI 2017/2018
ANNO NUOVO
ULTIMO MINUTO
EVENTI

AREA RISERVATA
REGISTRATI AL SITO
FAI IL LOGIN
DIZIONARIO NOMI
PERSONAGGI FAMOSI
DIZIONARIO SIMBOLI
NATI OGGI
CIELO DEL MESE
Inserisci il tuo indirizzo Email e sarai informato sulle attività promosse da Eridano School.


 
 

  GOOD NEWS DI ERIDANO SCHOOL - Astrologia e Dintorni


6 mesi per ridurre le liste d’ attesa. 6 mesi per ridurre le liste d’ attesa.
inserita il 04/01/2006 08:21:06

I prossimi tre mesi, prevede la legge, serviranno per raggiungere l'accordo con le regioni e i successivi tre mesi saranno invece necessari per l'applicazione.
Oggi il cittadino che si trova di davanti ad una attesa molto, anzi troppo, lunga, deve accettare obbligatoriamente una soluzione 'privata' o una prestazione, sempre a pagamento, ma in intramoenia, in altre parole sempre a pagamento ma a tariffa fissa.
La novità e' che se le Asl non saranno in grado di garantire i tempi massimi per ogni prestazione, dovranno sostenere le spese per le stesse prestazioni in intramoenia che ora sono a carico del cittadino.
In questo modo, spiega il ministro Storace, ''si sancisce la fine della sanita' solo per coloro che se la possono permettere e si stabilisce nei fatti che e' per tutti, e saranno le Asl a farsi carico dei disservizi che provocano le liste troppo lunghe''

 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Diritti umani dei detenuti Diritti umani dei detenuti
inserita il 03/01/2006 17:59:51

Il Presidente statunitense Gorge W. Bush ha sottoscritto la misura di previdenza che vieta le torture e i tormenti morali sui reclusi in custodia agli americani fuori dagli USA.
Un provvedimento che si è reso doveroso dopo le violenze commesse da alcuni esponenti dell'esercito nelle carceri di Abu Ghraib e Guantanamo, adottate per gli interrogatori degli indiziati per atti terroristici.
Il provvedimento è stato concretamente approvato dal Presidente nel ranch texano di Crawford, nel luogo in cui Bush ha passato le feste natalizie; il presidente ha sottolineato che la politica americana è da sempre contraria al ricorso di violenza contro i prigionieri catturati, sia all’interno del paese, sia all’estero.

 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Guerra aperta contro il commercio illegale delle specie protette. Guerra aperta contro il commercio illegale delle specie protette.
inserita il 03/01/2006 15:13:26

E’ iniziata la maxi-operazione, da Fiumicino, che metterà la parola fine questa forma assolutamente ignobile di commercio. Un business illegale che fattura mediamente all’anno 25 miliardi di euro, posizionandosi al secondo posto dopo al traffico d’armi.
La Cites, la Convenzione sul commercio internazionale di specie di fauna e flora minacciate d’ estinzione, affronta questa dura lotta con una campagna informativa perenne.
Chi è di passaggio allo scalo di Fiumicino potrà vedere due grandi pannelli illustrativi in formato bilingue, una struttura espositiva stabile con i reperti confiscati, un vademecum che segnala nel particolare i “souvenir off-limits” e un filmato.
L'obiettivo della Campagna, ideata dal ministero dell'Ambiente in collaborazione con il Corpo Forestale e l' Agenzia delle Dogane, e' quello di offrire a chi viaggia tutte le informazioni  riguardo alle specie che corrono il pericolo d’estinzione e sul loro commercio illegale; infatti molte volte i turisti effettuano questi acquisti (denti di tigre per ciondoli, oggetti in avorio, ecc..) non immaginando il danno che commettono!
Il Sottosegretario all'Ambiente Roberto Tortoli nutre molta speranza per questa iniziativa ed è convinto che la conoscenza e' alla base del rispetto e della conservazione delle risorse naturali.

 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

“ L’acquario plurisensoriale” “ L’acquario plurisensoriale”
inserita il 03/01/2006 09:44:40

Nell'area marina protetta del Plemmirio, nella penisola della Maddalena a pochi chilometri a sud di Siracusa, è nata questa infrastruttura nata sulle esigenze dei bambini e di persone ipovedenti.
Un acquario plurisensoriale e interattivo tattile creato non solo per vedere le meraviglie del mondo sommerso ma anche per sentirle, odorarle. Il percorso è innovativo in quanto avviene tramite due modalità, infatti si può scegliere se eseguirlo in acqua insieme al personale specializzato o seguire tramite un video le immagini delle profondita' marine, dialogando con i sommozzatori, grazie alle innovative tecnologie in favore ai non vedenti.
E' stato intrapreso anche il primo programma formativo per accompagnatori in mare di persone diversamente abili: l’obiettivo e' quello di attuare professionalità specifiche che siano a conoscenza degli elementi base per giovarsi delle bellezze dei fondali siracusani. Attualmente sono funzionanti due percorsi creati in base alle esigenze degli utenti, nella zona di Capo Meli e di Punta Mola.

 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Calendario della polizia di stato 2006. Calendario della polizia di stato 2006.
inserita il 02/01/2006 17:24:20

La polizia di stato si racconta attraverso le immagini, in formato francobollo, dei dodici mesi dell’anno.
Il calendario verrà utilizzato anche quest’anno a sovvenzionare un progetto umanitario dell’ Unicef, denominato "Congo – protezione infanzia",  che si occuperà della formazione professionale della polizia locale a tutela dei bambini.
L’ anno scorso la vendita del calendario ha raccolto oltre 200 mila euro che sono stati destinati al progetto Unicef per la lotta allo sfruttamento e alle violenze nei confronti di bambini e adolescenti in Moldavia e all'associazione benefica "Niccolò Campo" di Grosseto.
Il calendario si può acquistare direttamente rivolgendosi agli Urp (Uffici relazioni con il pubblico) delle 103 questure italiane e anche in 140 uffici postali. Il costo è di 6 euro per il calendario in versione parete e 5 euro per quella da tavolo.

 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

La magia della rete. La magia della rete.
inserita il 02/01/2006 15:58:52

Grazie ad internet due sorelle separate da settantasei anni si potranno riabbracciare.
Nate a Islington (a nord di Londra), le due sorelle, Doris  e Irene, furono separate dopo la morte della madre e affidate a due diverse famiglie.
Doris Coughtrey, vedova, provava una grande nostalgia per questa sorella e si era confidata con il suo vicino di casa, Gordon Law, che ha deciso di raccogliere questa sfida e si e' impegnato in un complessa ricerca sul web, ricorrendo in particolare a un apposito sito.
In soli 4 giorni il Sig. Law ha raggiunto il suo obiettivo.
Per abbracciare nuovamente Irene Barker, 85 anni, che porta attualmente il cognome di famiglia, Doris dovrà avere un po' di pazienza, infatti l'incontro tra le sorelle e' previsto in febbraio, nella casa di riposo dove vive Irene, a Maidstone, nel Kent.
Doris dopo aver ringraziato il suo amico e vicino di casa, ancora commossa, ha confessato che tutto ciò va al di la dei suoi sogni più folli e ha suggerito a tutte le persone, che hanno perso i contatti con i propri cari, di utilizzare le grandi potenzialità della Rete.

 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Attivo il 114 emergenza infanzia. Attivo il 114 emergenza infanzia.
inserita il 02/01/2006 15:55:54

In tutta Italia, da oggi, è attivo il numero per segnalare abusi su minori.
Il numero gratuito del Telefono Azzurro è una linea telefonica grazie alla quale sarà possibile non solo segnalare situazioni di maltrattamento, disagio infantile o altri casi in cui la salute psico-fisica del minore è messa in pericolo, ma anche immagini, messaggi o video trasmessi dai mezzi di comunicazione che possono provocare disagio ai bambini.
Inoltre si possono effettuare segnalazioni anche via Internet tramite il sito www.114.it nel quale vi è una sezione per gli utenti che devono evidenziare materiale illegale o pericoloso per i bambini presente in rete.
Il numero 114 è stato creato grazie alla collaborazione fra i ministeri delle Comunicazioni, delle Pari Opportunità, del Lavoro e Politiche Sociali. Ora grazie all’accordo tra Ministero dell’Interno e Telefono Azzurro i bambini di tutta Italia avranno un punto di riferimento fidato.

 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Un cuore nuovo. Un cuore nuovo.
inserita il 01/01/2006 16:23:46

È stato eseguito con successo nel pomeriggio dell'ultimo giorno del 2005 il primo trapianto cardiaco in Italia ad una bimba di appena due mesi, L. A., di appena 4 chili.
L'operazione è durata solo due ore dal momento del primo espianto, ed è stata eseguita al policlinico Sant'Orsola-Malpighi di Bologna dal professor Gaetano Gargiulo, cardiochirurgo con alle spalle un’esperienza di 20 trapianti su bambini o neonati.
La bimba, di Ferrara, era affetta da una cardiomiopatia ipertrofica, risentiva di arresti cardiaci ripetuti ed era in incombente pericolo di vita. Senza trapianto non sarebbe sopravvissuta più di un paio di giorni.
La piccola donatrice è morta per anossia cerebrale e la famiglia ha autorizzato la donazione salvando la vita alla piccola L. A.

 
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

  1 l 2 l 3 l 4 l 5 l 6 l 7 l 8 l 9 l 10 l 11 l 12 l 13 l 14 l 15 l 16 l 17 l 18 l 19

Per informazioni e prenotazioni:
Scrivi a info@eridanoschool.it
Telefona al numero 338/5217099 - P.IVA: 10220350010